Bayer Banner
Gilead Banner
Natera Banner
Tumore prostata

Tebentafusp ( Kimmtrak ) è approvato per i pazienti adulti positivi per HLA-A*02:01 e affetti da melanoma uveale non-resecabile o metastatico. Tebentafusp è una proteina di fusione bispecifica, com ...


Lo studio di fase 2/3 RELATIVITY-047 ( A Study of Relatlimab Plus Nivolumab Versus Nivolumab Alone in Participants With Advanced Melanoma ) ha valutato Nivolumab ) Updivo ) più Relatlimab ( Opdualag ) ...


Nonostante i notevoli progressi nel trattamento del melanoma non-resecabile o metastatico, permane la necessità di nuove terapie. Bempegaldesleukin ( BEMPEG ), un profarmaco della interleuchina-2 pe ...


Nella parte 1 dello studio COLUMBUS, i pazienti con melanoma avanzato con mutazione BRAF V600 sono stati assegnati in modo casuale a Encorafenib ( Braftovi ) 450 mg una volta al giorno più Binimetini ...


Per far fronte alla scarsità di dati nei pazienti con esiti storicamente sfavorevoli, è stato condotto lo studio di fase IIIb CheckMate 401 a braccio singolo per valutare la sicurezza e l’efficacia di ...


L'attività di Nivolumab e Relatlimab ( Opdualag ) nel melanoma avanzato con precedente progressione su regimi contenenti agenti anti-PD-1 / anti-PD-l1, è in fase di studio. RELATIVITY-047 ha dimost ...


La combinazione di Talimogene Laherparepvec ( T-VEC; Imlygic ) e Pembrolizumab ( Keytruda ) ha precedentemente dimostrato un profilo di sicurezza accettabile e un tasso di risposta completa ( CRR ) in ...


La combinazione di blocco di PD-1 / blocco di CTLA-4 e doppia inibizione di BRAF / MEK hanno mostrato benefici clinici significativi nei pazienti con melanoma metastatico con mutazione BRAFV600, porta ...


L'analisi primaria dello studio di fase 3 IMspire150 ha mostrato un miglioramento della sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) valutata dallo sperimentatore con Atezolizumab ( Tecentriq ), Vemur ...


Sono necessari trattamenti efficaci per il melanoma che progredisce con gli inibitori PD-1 o PD-L1. È stato condotto lo studio di fase II LEAP-004 per valutare la combinazione dell'inibitore multich ...


Nello studio di fase III CheckMate 067 è stato dimostrato in precedenza un beneficio clinico duraturo con Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ) e Nivolumab da solo rispetto a Ipilimumab. ...


La combinazione Nivolumab ( Opdivo ) più Ipilimumab ( Yervoy ) è altamente efficace ma ha un'elevata tossicità. Il trattamento standard nel melanoma avanzato prevede 4 dosi di Nivolumab più Ipilimum ...


Lo studio IMMUNED ha precedentemente mostrato miglioramenti significativi nella sopravvivenza libera da recidiva per Nivolumab adiuvante più Ipilimumab e per Nivolumab adiuvante da solo nei pazienti c ...


Il trattamento combinato con inibitori di BRAF e MEK ha dimostrato benefici sulla sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e sulla sopravvivenza globale ( OS ) ed è uno standard di cura per il tra ...


La terapia mirata e l'immunoterapia hanno mostrato attività intracranica nel melanoma con metastasi al sistema nervoso centrale ( SNC ), ma rimane un'esigenza insoddisfatta, in particolare per i pazie ...